Strumenti Utente

Strumenti Sito


note_di_rilascio
Traduzioni di questa pagina:

Note di rilascio

Fate riferimento ai requisiti lato server per informazioni sull'installazione.

v2.8.9

Data di rilascio: giugno 2018

Operazioni su scaffali

Cambio dati notizie: target

Il cambio dati notizie permette ora di scegliere quale dei tre campi target modificare, selezionando con una spunta ciò che si desidera cambiare. Questa nuova opzione può essere utile qualora si abbia uno scaffale di notizie alla quale si voglia aggiungere un ulteriore valore di target, senza modificare o annullare il valore già esistente.
Per modificare uno o più valori di target occorre ora spuntare i singoli campi.

Cambio dati esemplari

Sono stati aggiunti nuovi campi modificabili in modo massivo, in particolare:

  • sorgente
  • ristampa
  • testo/volume
  • numero volume,
  • stato dell’ordine
  • collegamenti con ordine
  • fattura fornitore
  • budget

Cambio dati esemplari di fascicoli

A partire da uno scaffale composto da esemplari di fascicoli, l’operazione permette di modificare dati specifici di questa tipologia di item, come:

  • stato (arrivato, mancante, ecc.)
  • anno
  • sottoscrizione dell’abbonamento
  • date di arrivo
  • date di arrivo previsto

Altri cambiamenti relativi agli esemplari di fascicoli, si possono ottenere dall’operazione cambio dati esemplari, come lo stato dell’esemplare (su scaffale, in ordine, ecc.) e la classe di prestabilità.

Cambio dati utenti

A partire da uno scaffale di utenti, l’operazione cambio dati utenti modifica in blocco alcuni valori:

  • stato
  • classe utente
  • nota per l’accesso
  • biblioteca preferita
  • professione
  • titolo di studio
  • accesso all’opac
  • scadenza password

L’operazione può essere utilizzata anche per azzerare alcuni dati che non si intendono più gestire, come professione e titolo di studio.

Spostamento esemplari da notizie inferiori a notizie superiori

Questa operazione può essere utile quando, in fase di revisione del catalogo, si ha la necessità di ridurre a un solo livello reticoli di notizie creati con la tecnica del multilivello, anche con l’obiettivo di agevolare la prenotazione su titolo di oggetti indivisibili in fase di prestito. Il caso può essere rappresentato, ad esempio, da un elenco di DVD le cui componenti, spesso senza titolo significativo (disco 1, disco 2, contenuti speciali, ecc.), siano state catalogate come notizie inferiori, collegate ad un titolo d’insieme trattato come notizia superiore; ovviamente in questo caso gli esemplari sono collegati alle singole parti. L’operazione avviene su uno scaffale di notizie, dove devono essere incluse le notizie inferiori che si intendono trattare; nel caso nello scaffale siano inserite anche notizie superiori o notizie senza legami, queste verranno ignorate dall’operazione. L’operazione, prima di essere eseguita, mostra in una finestra il dettaglio delle notizie candidate allo spostamento. Al termine dell’operazione si avrà una sola notizia (la superiore) a cui saranno collegati gli esemplari delle notizie inferiori. Le notizie inferiori vengono automaticamente cancellate.
Qualora si parta da uno scaffale di esemplari (ad esempio nel caso sia stato creato uno scaffale utilizzando i codici a barre – funzione inserisci esemplari da barcode), occorre, da questo, estrarre uno scaffale di notizie, attraverso l’operazione estrai notizie.
Si consiglia di utilizzare questa funzione su scaffali che contengano non più di 200 notizie.

Lega notizie a notizia

A partire da uno scaffale di notizie, l’operazione lega notizie a notizia permette di scegliere un ulteriore record bibliografico (ad esempio una collezione), e collegarlo a tutte le notizie dello scaffale, eventualmente precisando per ciascun record collegato il numero di sequenza.
Questa operazione può essere utile se ad esempio si vuole collegare una collana a molte monografie, già catalogate ma senza legame.
Può essere utile anche nel caso si debba collegare un fondo, una serie archivistica o una collezione fattizia a oggetti precedentemente inseriti.

Esportazione di esemplari su file csv

È stata aggiornata l’operazione esporta su file csv relativamente agli esemplari di uno scaffale. Nell’estrazione è ora possibile ricavare alcuni campi come colonne autonome, in particolare:

  • stato del prestito
  • classe di prestabilità
  • mai prestato dal… (data dell’ultimo prestito)
  • data prevista di rientro

Esportazione di notizie su file csv

Per le notizie è ora possibile estrarre in csv anche i campi:

  • isbn/issn
  • ean
  • abstract
Operazioni insiemistiche sugli elementi

L’operazione ha lo scopo di creare un confronto tra due scaffali, estraendo gli elementi comuni o diversi. Si può partire da uno scaffale vuoto o popolato di elementi.
Dopo aver selezionato i due scaffali sorgente che si vogliono confrontare, si seleziona l’operazione da eseguire sui due insiemi:

  • unione: vengono sommati gli elementi nello scaffale di destinazione (scaffale da cui si effettua l’operazione)
  • intersezione: vengono inseriti nello scaffale di destinazione solo gli elementi comuni presenti negli scaffali sorgente (cioè gli elementi identici presenti nei due scaffali)
  • differenza: vengono inseriti nello scaffale di destinazione solo gli elementi dello scaffale sorgente 1 che non siano presenti anche nello scaffale sorgente 2
  • differenza simmetrica: vengono inseriti nello scaffale di destinazione solo gli elementi non in comune tra lo scaffale sorgente 1 e lo scaffale sorgente 2

Gli elementi possono essere anche filtrati per tipo elemento, selezionando il valore desiderato dalla lista filtra per elemento.

Ricerche da Clavis

Lista utenti

È stato aggiunto il campo di ricerca informativa privacy (sottoscritta, non sottoscritta).

Lista esemplari

  • È stato aggiunto il campo di ricerca visibile da OPAC (solo visibili da OPAC,solo non visibili da OPAC).
  • Il campo di ricerca Barcode può ricercare valori anche parziali, utilizzando il carattere speciale % dopo e/o eventualmente prima dell’elemento ricercato; es.: BIR36% cercherà tutti i barcode che iniziano con BIR36…, mentre %368% cercherà tutti i barcode che contengono all’interno il valore 368 (es BIR00536887). Si possono usare anche espressioni del tipo: BIR%368% (Barcode che iniziano con BIR e poi contengono il valore 368).

Circolazione

Autocompletamento dei campi nazione e nazionalità

Nella scheda utente, i campi nazione e nazionalità ora si autocompletano a partire dai valori delle tabelle ISO 3166. Se il valore inserito non viene riconosciuto nella tabella ISO, viene salvato ugualmente, ma, al salvataggio della scheda utente, Clavis restituisce un messaggio giallo (es.: Dati anagrafici: nazione non ISO).

Proroga tutti i prestiti da banco prestiti

Tra le funzioni del Banco prestiti, nel caso l’utente selezionato abbia prestiti prorogabili, vengono ora inserite due opzioni di proroga massiva:

  • proroga solo i prestiti effettuati da questa biblioteca
  • proroga tutti i prestiti

Questa seconda opzione proroga tutti i prestiti dell’utente anche se realizzati presso una biblioteca diversa da quella in cui si fa l’operazione.

Catalogazione

Trattamento del dato

Nella schermata delle qualificazioni. è stata inserita la possibilità, prevista dal formato UNIMARC, di indicare la modalità di trattamento del dato (bibliografico, archivistico, museale). Questa indicazione modifica la visualizzazione dei campi di inserimento, presentando template diversi. L’utilizzo di questa indicazione consentirà di visualizzare nell’opac, in modo più integrato, accurato e significativo, oggetti di natura diversa, come collezioni archivistiche e manufatti museali.
In questa versione, le modifiche apportate riguardano solo il trattamento archivistico; quello museale sarà presente nella prossima release.

Campi codificati: grafica (fotografie e manifesti)

È stato aggiornato il campo codificato della grafica (116), introducendo valori specifici per le tecniche di produzione delle fotografie.
È stato inserito anche un apposito campo codificato per i manifesti (119).

Diritti di accesso – sezione amministrazione

Dal pannello di Amministrazione (funzionalità a cui accedono solo gli operatori con profilo Amministratore), cliccando su Modifica diritti di accesso è ora possibile selezionare il modulo PLUGINS, che consente di associare o meno ai singoli profili l’uso di ciascuna funzionalità relativa alle operazioni da scaffale. Ad esempio, al profilo Operatore possono essere negate le operazioni da scaffale che riguardano il catalogo.

v2.8.8

Data di rilascio: febbraio 2018

Possibilità di usare gli scaffali con nuove funzioni

In questa versione sono state implementate nuove funzionalità che si possono applicare a uno scaffale di notizie, authority o esemplari.

  • [CNG-925] – Funzionalità cancella esemplari
    A partire da uno scaffale di esemplari consente di eliminare le copie che non hanno prestiti in corso e che possono essere modificate dall’operatore. Questa operazione può essere effettuata da catalogatori che operano a livello di rete.
  • [CNG-926] – Funzionalità cancella fascicoli
    A partire da uno scaffale di fascicoli consente di eliminare i fascicoli e gli esemplari che non presentano prestiti in corso e che possono essere modificati dall’operatore. Questa operazione può essere effettuata da catalogatori che operano a livello di rete.
  • [CNG-933] – Funzionalità analizza/scollega authority
    A partire da uno scaffale di notizie consente di visualizzare i legami con dati di autorità relativi ai record bibliografici selezionati; le authority sono suddivise per tipologia di legame: titolo, soggetto (nome), soggetto (argomento), soggetto, manifattura/stampa, classe, responsabilità principale, responsabilità alternativa, responsabilità secondaria. È possibile circoscrivere la visualizzazione alle tipologie di legame che si vogliono analizzare spuntando una o più caselle. Dopo aver scelto le authority, cliccando su “scollega le authority selezionate” queste verranno slegate da tutte le notizie presenti nello scaffale. Questa operazione può essere effettuata da catalogatori che operano a livello di rete.
  • [CNG-934] – Funzionalità lega authority a notizie
    Consente di collegare dati di autorità a tutte le notizie di uno scaffale: cliccando su “scegli authority” si seleziona l’entità e la si collega alle descrizioni bibliografiche tramite il pulsante “lega”. Questa operazione può essere effettuata da catalogatori che operano a livello di rete.

Funzioni per la gestione di esemplari e notizie

  • [CNG-942] – Funzionalità aggiungi a scaffale in creazione multipla esemplari
    Dopo aver scelto la notizia per la quale si vogliono creare esemplari multipli, si può legare uno scaffale a cui verranno aggiunte tutte le copie generate.
  • [CNG-938] – Aggiunta del campo “data di scarto” nella funzionalità “esporta su file CSV”
    A partire da uno scaffale di esemplari, dopo aver scelto “esporta su file CSV” ora è possibile selezionare anche il campo “data di scarto”.
  • [CNG-953] – Aggiunta delle caselle di spunta “seleziona” e “deseleziona” tutti i campi nella modalità di esportazione in CSV
    A partire da uno scaffale, dopo aver scelto “esporta su file CSV” ora è possibile selezionare o deselezionare tutti i campi relativi a notizie o esemplari.
  • Ampliamento dell'applicazione dell'operazione sul contenuto “estrai notizie”
    La funzionalità “estrai notizie” può essere applicata anche a scaffali di authority. In questo modo è possibile ricavare tutte le notizie collegate alle authority presenti in uno scaffale.
  • [CNG-950] – Miglioramento della funzionalità di cambio gestione
    A partire da uno scaffale di esemplari ai quali si vuole modificare la biblioteca di gestione, la funzionalità “assegna esemplari a biblioteca” ora evita che vengano processate anche risorse in transito o in rientro.

Nuove semplificazioni nella circolazione dei documenti e nella gestione degli esemplari

  • [CNG-943] – Aggiunta la visualizzazione della collocazione in banco prestiti
  • [CNG-945] – Mail automatica di pronto al prestito per prestito EXTRA nuovo template
    È stato creato un nuovo template di email dedicato al pronto al prestito Extra per gestire l’informazione che il libro richiesto da un’altra biblioteca è pronto ad essere inviato a destinazione. In precedenza veniva erroneamente spedita una mail come fosse relativa a un utente normale della biblioteca.
  • [CNG-936] – Filtro per “distanza” nei prestiti in corso e nella lista esemplari
    Nei sistemi bibliotecari con circolazione a bacini, in Circolazione : Prestiti in corso e in Catalogo : Lista esemplari, ora i menu a tendina con cui scegliere la biblioteca comprendono anche le opzioni <bacino> e <fuori bacino>. La selezione <bacino> equivale a filtrare per tutte le biblioteche la cui distanza relativa alla biblioteca corrente è pari o inferiore a 1, comprendendo quindi la biblioteca stessa, mentre la selezione <fuori bacino> filtra per tutte le biblioteche aventi una distanza superiore a 1 rispetto alla biblioteca corrente, escludendola quindi dalla ricerca.
  • [CNG-951] – In lista pronti al prestito vengono evidenziati gli utenti “non abilitati” che quindi non potranno ritirare il libro. Non saranno neanche avvertiti.
    In Circolazione : Interprestito in entrata vengono evidenziati come ‘non abilitati’ gli utenti con stato diverso da ‘abilitato al prestito’, aventi cioé uno tra i seguenti stati: ‘diritti scaduti’, ‘diritti revocati’, ‘deceduto’, ‘dati incompleti’ o ‘revoca automatica’; per tali utenti è comunque possibile registrare i movimenti di transito in entrata degli esemplari a loro prenotati. Invece, in Circolazione : pronti al prestito, oltre a venire evidenziati come ‘non abilitati’, questi stessi utenti non verranno notificati via email e non potranno prendere in prestito gli esemplari prenotati.
  • [CNG-952] – Mostra in transito in uscita se un esemplare “in rientro” ha prenotazioni pendenti e permette la veloce soddisfacibilità. Occorre poi stampare il cavaliere.
    In Circolazione : Interprestito in uscita, nel caso in cui un esemplare in transito di rientro possa soddisfare almeno una prenotazione, la riga corrispondente ad esso viene evidenziata e tra le azioni compare la funzione ‘prenotazioni’, la quale mostra la o le prenotazioni soddisfacibili da quell’esemplare e permette di gestire la prima in coda. Questa funzione è equivalente alla funzione omonima presente nel banco prestiti, a cui si rimanda per le informazioni dettagliate su come usarla.
  • [CNG-948] – A livello di notizia bibliografica, è stata aggiunta una nuova nota prevista dal formato UNIMARC: “Nota d’uso o di destinazione della pubblicazione” (campo 333)
    La nota può essere utilizzata per indicare particolari destinatari della pubblicazione, ad esempio “Manuale per infermieri”.
  • Nell’esemplare, è stata aggiunta la nota “Nota sulla disponibilità” (campo 397)
    In questa nota è possibile fornire indicazioni su particolari modalità con cui il documento può essere fruito.

Strategie per la comunicazione

  • [CNG-937] – Scadenza password utenti
    Su richiesta può essere attivata la scadenza delle password degli utenti. L’utente con password scaduta è abilitato ai servizi, e al suo primo accesso a Discovery dovrà obbligatoriamente cambiarla. Questa modalità può essere usata anche per i nuovi iscritti, obbligandoli così a cambiare la password di default.
  • [CNG-939] – Scadenza password bibliotecari
    Su richiesta dei singoli sistemi può essere impostata la scadenza periodica di password dei bibliotecari al fine di migliorare la sicurezza del sistema.

Tecnologia WebSocket per ClavisClient (RFID)

  • [CNG-900]
    Le limitazioni di sicurezza dei browser, a ogni loro aggiornamento più stringenti, sempre più spesso bloccano l’esecuzione delle applicazioni sviluppate in Flash come ClavisClient, le quali hanno legittimamente bisogno di trasmettere e ricevere dati in tempo reale tra il computer dell’operatore e il server. Per ovviare a queste limitazioni, l’interfaccia di comunicazione tra Clavis e ClavisClient è stata cambiata, sostituendo la tecnologia Flash con WebSocket. Affinché sia possibile usare questa nuova modalità di comunicazione è necessario installare la versione di ClavisClient più aggiornata.

v2.8.7

Data di rilascio: 13 ottobre 2017

La versione 2.8.7 di ClavisNG è focalizzata sulla catalogazione, sia per la creazione sia per la ricerca, con diversi miglioramenti e integrazioni a funzionalità esistenti riguardanti sia notizie, sia esemplari, sia operazioni sugli scaffali. A livello di amministrazione, questa versione introduce gli indicatori di prestazione, attualmente usati coi sistemi contapersone.
Di seguito il dettaglio dei ticket di sviluppo chiusi da questa versione.

  • [CNG-919] - Nuove modalità di inserimento dei dati di catalogo
    Abbiamo ottimizzato il flusso di catalogazione, progredendo nel percorso che tende ad attribuire all’opera (work) tutte le informazioni e le relazioni pertinenti a questo livello. In particolare, abbiamo cercato di agevolare la creazione di questa importante entità nella struttura del catalogo e di renderne evidente le informazioni nelle varie fasi di ricerca e di visualizzazione dei dati.
    Questa nuova modalità non esclude il metodo precedente di creazione veloce dell’authority, che risulta comunque sempre possibile.
  • [CNG-918] - Ricerca catalogo: posizione del filtro “livello bibliografico”
    Per agevolare la ricerca di notizie bibliografiche, soprattutto in fase di legame, la tendina di scelta del “livello bibliografico” (contenente i valori monografie, seriali, analitici, collezioni) è stata spostata, dal pannello esteso “più opzioni”, al pannello “sintetico”.
  • [CNG-902] - Indicazione di LINKED DATA nelle pagine dell’authority
    Per agevolare futuri sviluppi sulla struttura delle authority, che costituiranno sempre di più il cuore informativo del catalogo, è stata inserita la possibilità di collegare una authority una o più fonti esterne. Dopo aver selezionato il dataset di riferimento, si può indicare nel campo nome la denominazione dell’authority come indicata nella fonte collegata, e nel campo url l’indirizzo (uri).
  • [CNG-827] - Livelli di specializzazione: nuovo valore nel campo “Destinatari” (target)
    Nella sezione qualificazioni, nel campo Destinatari è stato introdotto il nuovo valore “adulti, intermedio”. In questo modo sarà possibile, per la saggistica per adulti, distinguere in modo più opportuno il patrimonio per livello informativo, anche per ulteriori sviluppi relativi a procedure per la gestione delle raccolte.
    In sintesi, i tre valori specifici da usare sono i seguenti:
    • adulti, generale: saggistica destinata agli adulti contenente un livello informativo di base (cioè in cui prevale l’elemento di prima informazione e di divulgazione);
    • adulti, intermedio: saggistica destinata agli adulti contenente un livello informativo adeguato all’istruzione superiore;
    • adulti, specialistico: saggistica destinata agli adulti contenente un livello informativo adeguato all’istruzione universitaria o specialistica.
  • [CNG-917] - Azioni da scaffale: Inserimento notizia su scaffale da EAN/ISBN
    Tra le possibili azioni su uno scaffale, è stata introdotta la possibilità di insierire in uno particolare scaffale (solitamente vuoto), una serie di notizie bibliografiche presenti in catalogo attraverso la ricerca dell’EAN/SBN. Per effettuare tale inserimento è sufficiente inserire nel campo “NOTIZIA (EAN/ISBN)”, che compare dopo aver selezionato l’azione da scaffale, attraverso il lettore ottico, il codice a barre relativo all’EAN, oppure digitarlo manualmente.
  • [CNG-921] - Azioni da scaffale: Cambio dati esemplare
    Fino ad ora, era possibile effettuare azioni di massa da uno scaffale di esemplari (cambio dati esemplari) limitatamente agli esemplari posseduti dalla biblioteca attuale (biblioteca in cui ci si trova). Con questa modifica, l’operatore abilitato può modificare tutti gli esemplari posseduti dalle biblioteche a cui il proprio profilo è associato.
  • Duplicazione del legame “collana” (serie)
    Quando si duplica una notizia bibliografica, se è presente un legame verso una collana, viene duplicato anche questo legame.
  • [CNG-924] - Creazione multipla di esemplari (multicopia)
    Nell’opzione di creazione multipla di esemplari (utilizzata da alcuni Centri servizi che aggregano molte copie per più biblioteche), è stata introdotta la possibilità di associare a tutti gli esemplari inventari in sequenza relativi ad un’unica biblioteca proprietaria, attribuendo alle biblioteche destinatarie delle copie il ruolo di “biblioteca di gestione”. Per fare questo, nella pagina relativa alla creazione multipla, occorre spuntare l’opzione “di proprietà della biblioteca attuale” (cioè della biblioteca da cui si effettua l’operazione).
  • [CNG-901] - Lista biblioteche: nuovi campi di ricerca
    Sono state ampliate le opzioni di ricerca nella pagina Lista biblioteche, introducendo campi specifici per i vari codici identificativi: codice Clavis, codice nazionale e codice SBN.
  • [CNG-922] - Gestione “conta-persone”
    Abbiamo introdotto la gestione (anche a livello statistico) di contapersone per il calcolo degli ingressi in biblioteca attraverso la nuova funzionalità KPI (Key Process Indicator). Attualmente integriamo “conta-persone” da noi distribuiti costituiti da una telecamera fissata a soffitto. Nelle prossime versioni i conta-persone saranno anche integrati nei varchi RFID da noi distribuiti.

v2.8.3

Data di rilascio: agosto 2016

La versione 2.8.3 di ClavisNG corregge alcuni comportamenti e introduce nuove funzionalità. Queste sono:

  • l'introduzione del database dei comuni e delle province italiane, che consente di scegliere i nomi di località da un elenco controllato;
  • la gestione automatica delle date di scadenza dei prestiti in relazione ai giorni di chiusura della biblioteca. La modifica degli orari biblioteca che determina la chiusura di una biblioteca sposta i prestiti che avevano data di rientro in quella data a una data successiva;
  • la gestione degli orari della biblioteca migliorata per velocizzare l'impostazione di chiusure o festività globali a livello di sistema. Ora è anche possibile clonare orari di biblioteche;
  • l'ampliamento dei canali di comunicazione con gli utenti, dato dall'aggiunta del sistema di messaggistica Telegram;
  • la possibilità di usare un diverso sistema di invio email, che comprende i controlli di spedizione e ricezione;
  • l'inserimento della sezione amministrativa per la redistribuzione e l'assegnazione del credito SMS tra le biblioteche;
  • l'aggiunta della decodifica dell'RFID al plugin di inserimento esemplari a scaffale. Nella pagina 'rimetti a scaffale' si possono gestire più RFID contemporaneamente;
  • nell'interprestito in uscita, l'aggiunta del filtro per tipo di rientro;
  • nei prestiti conclusi degli utenti, l'aggiunta della ricerca veloce per titolo;
  • gli esemplari in “consultazione locale” vengono esclusi dal soddisfacimento delle prenotazioni; gli esemplari in “solo consultazione” rimangono invece prenotabili;
  • l'integrazione completa in ClavisNG di Netmanager, il sistema di gestione della navigazione web per gli utenti, a cui in precedenza si accedeva tramite un indirizzo separato.

Di seguito il dettaglio dei ticket di sviluppo chiusi da questa versione.

Correzione di errori (bug)

  • [CNG-761] - Lista authority: 'mostra ultimi inserimenti' non funziona
  • [CNG-767] - Mancata corrispondenza caratteri speciali/caratteri normali in ricerca authority
  • [CNG-779] - Ricerca catalogo avanzata authority con ”<Uncinate>”
  • [CNG-797] - Netmanager2 crea sessioni con campi nulli
  • [CNG-798] - Creazione nuove biblioteche
  • [CNG-805] - Scarico Bertoliana - Inventario mancante
  • [CNG-807] - Pagina patron, sezione aggiungi credito manca campo note
  • [CNG-810] - Ordinamento per volume degli esemplari di periodico
  • [CNG-816] - I crediti utente non scalano correttamente
  • [CNG-818] - Banco prestiti: presta tutti i pronti al prestito in una azione.
  • [CNG-838] - Blocco Invio mail pronto al prestito a biblioteche

Migliorie e aggiornamenti

  • [CNG-799] - Codici 140 - libri antichi, caratteristiche generali
  • [CNG-144] - Legame fuori catalogo a fascicolo
  • [CNG-479] - Link alle entity da ChangeLog
  • [CNG-480] - Linkare item_action al loan e alla notifica a cui si riferisce.
  • [CNG-755] - Prestito extra-sistema: attivazione invio email di richiesta a biblioteca esterna
  • [CNG-800] - Filtro per biblioteca in portafoglio utente
  • [CNG-804] - Ottimizzazione query calcolo Indice Prenotazioni
  • [CNG-806] - Supporto verifica/validazione email utenti
  • [CNG-808] - Estensione WebService REST per support APP Brescia e Telegram
  • [CNG-819] - Inserimento movimento di portafoglio chiuso
  • [CNG-820] - Modifica plugin “modifica statii esemplare”
  • [CNG-821] - Multiple RFID Chip support on Put to shelf page
  • [CNG-822] - Autocompletamento indirizzi
  • [CNG-823] - Ricerca prestiti conclusi di un utente
  • [CNG-824] - Errore in plugin cambio dati esemplare
  • [CNG-826] - Dataentry LibraryValue in biblioteca
  • [CNG-830] - Aggiunta elementi a scaffale con RFID
  • [CNG-831] - [Bibliopadova] Piove di Sacco - Non funziona report 'Bollettino novità' del plugin 'Stampa da scaffale'
  • [CNG-832] - Aggiunta filtro ricerca authority “stato dell'intestazione”
  • [CNG-833] - Miglioramento “Merge Work” con titoli secondari.
  • [CNG-834] - Aggiunta opzione “prune” a CLI Index
  • [CNG-848] - Bonifica “Nuova notizia” lasciata incompleta durante creazione, con crontab e bonifica iniziale
  • [CNG-853] - Esclusione dei “sola consultazione locale” dagli esemplari che soddisfano prenotazioni

Nuove funzionalità

  • [CNG-801] - Tempo di anticipo sulla chiusura biblioteca
  • [CNG-812] - Nuovo report statistico NetManager di Sistema
  • [CNG-814] - Aggiungere un sistema per copiare orari di apertura delle biblioteche in maniera bulk
  • [CNG-817] - Filtro per loan_status in “Interprestito in uscita”
  • [CNG-825] - Gestione SMS da Clavis
  • [CNG-852] - Gestione parametrizzata della wellcome page mikrotik con radius

v2.8.2

Data di rilascio: 28.3.2016

La versione 2.8.2 di Clavis risolve alcuni bug e introduce alcune migliorie e novità. Di seguito il dettaglio dei ticket di sviluppo chiusi da questa versione.

Correzioni di errori (bug)

  • [CNG-784] - Elimina notizia appare per notizie superiori
    Adesso, nel caso esistano legami ad altre notizie, anche se mancano esemplari il tasto 'elimina notizia' non appare.
  • [CNG-785] - Acquisizioni - Modifica notizia non aggiorna i campi
    In 'Acquisizioni', il popup 'modifica-notizia' oltre a scrivere i valori nel Turbomarc li aggiorna nel database.
  • [CNG-791] - Import codici fiscali nello schiacciamento utente
    Nello schiacciamento di un utente, se l'utente da eliminare ha un codice fiscale valido mentre quello nuovo no, viene conservato il codice fiscale dell'utente da schiacciare.
  • [CNG-793] - Stampa reso in banco prestiti
    A volte non funzionava la stampa della ricevuta di rientro da banco prestiti. Il problema è stato corretto.
  • [CNG-796] - Cancellazione degli elementi da scaffale]
    In alcuni casi, gli elementi aggiunti a uno scaffale non comprendevano la data del loro inserimento nello scaffale: ciò causava errori nel loro ordinamento e nella loro eliminazione. Il problema è stato corretto.

Migliorie e aggiornamenti

  • [CNG-680] - Aggiungere il filtro “Notifiche” in “Pronti al prestito”
    In precedenza, per cercare i prestiti già notificati occorreva cambiare pagina e usare la ricerca dei prestiti in corso.
  • [CNG-774] - Consentire la prenotazione e l'arrivo a “pronti al prestito” per utenti iscritti da OPAC
    Ora anche gli utenti con 'dati incompleti' possono fare prenotazioni da OPAC.
  • [CNG-787] - Prestito immediato per “pronti al prestito” caricati in Banco Prestiti
    In banco prestiti, se viene inserito un esemplare pronto al prestito e prestabile dalla biblioteca attuale di lavoro, viene mostrato l'utente a cui è destinato ed è possibile fare il prestito contestualmente.
  • [CNG-789] - Focus su “ricerca barcode” in pronti al prestito
    Nella pagina 'pronti al prestito', il default focus è stato spostato sulla ricerca. In questo modo, leggendo un barcode viene fatta una ricerca anziché un prestito.
  • [CNG-790] - Specchietto riassuntivo del totale portafoglio in pagina utente
    Nella scheda 'portafoglio' dell'anagrafica utente, aggiunta una tabella con il riepilogo dei movimenti.
  • [CNG-794] - Nuovo Report “Inventari doppi”
    Creato un nuovo report statistico per la ricerca di inventari doppi nella biblioteca di lavoro selezionata.
  • [CNG-803] - Supporto “Reply To” nel modulo mail per gestione nuovo modo di invio
    Introdotto un parametro aggiuntivo per poter inviare le email con il campo 'From' costante e con il campo 'Reply-To' variabile in funzione del campo from.

v2.8.1

Data di rilascio: gennaio 2016

La versione 2.8.1 di ClavisNG corregge alcuni bug e introduce diverse piccole migliorie relative alla visibilità degli esemplari scartati, a funzioni in ambito SBN, all'introduzione di nuovo campo di ricerca in notizia e alla possibilità di identificare utenti sia per Barcode che per Codice Fiscale. Quest'ultima miglioria rende di fatto equiparabili le tessere di biblioteca ad altri tipi di tessere dotate di codice fiscale.

La versione 2.8.1 di ClavisNG prevede l'aggiornamento contestuale di DiscoveryNG alla versione 5.1.39 la quale, tra gli altri, risolve il problema relativo alla ricerca dei prestiti storici nella sezione MyDiscovery.

Di seguito il dettaglio dei ticket di sviluppo chiusi dalla versione 2.8.1 di ClavisNG.

Correzioni di errori (bug)

  • [CNG-707] - Lista fascicoli mostra anche esemplari scartati
    Adesso la lista fascicoli non aggiunge ai contatori eventuali esemplari scartati legati a fascicoli.
  • [CNG-768] - Salva titolo di un fuori catalogo non aggiorna loan
    La copia del titolo presente nel prestito viene adesso correttamente allineata in caso di salvataggio dei dati di un fuori catalogo.
  • [CNG-773] - Correzioni anomalie controllo inventario in salvataggio esemplare
    Ora è possibile impostare l'inventario a null.

Migliorie e aggiornamenti

  • [CNG-780] - Paginazione prestiti conclusi con integrazione con DNG e esport lista da DNG
  • [CNG-309] - [SBN] Mancato funzionamento azione “vedi dettagli” su pulsante Collega all'INDICE
  • [CNG-365] - [SBN] Impossibile visualizzare più di 50 titoli simili già presenti
  • [CNG-575] - Possibilità di cancellare notizie con associati solo esemplari scartati.
    Nel caso una notizia abbia collegati solo esemplari scartati, si attiva il tasto “elimina notizia” che cancella la notizia ma lascia gli esemplari come fuori catalogo all'interno del database.
  • [CNG-735] - Mostrare esemplari scartati in lista esemplari della notizia
    Se una notizia ha collegati esemplari scartati, nell'area dei pulsanti posta in basso si attiva un nuovo bottone: la sua pressione rimanda alla lista esemplari mostrando gli esemplari in lista.
  • [CNG-757] - Ricerca notizie per nuovo campo codice classe
    Nella ricerca avanzata è stato aggiunto il nuovo campo “codice classe” che permette di cercare per prefisso (usando il carattere asterisco) nel campo del codice classe.
    Esempio: per cercare tutti i libri della classe 814 basta cercare per 814*.
  • [CNG-771] - Nuova causale di annullamento: “prestito contestato”
    La nuova causale di annullamento “Prestito Contestato” consente di gestire casistiche di prestiti non consegnati dagli utenti.
    Nel caso di annullamento per “Prestito Contestato” l'item correlato viene messo in stato di smarrito, non disponibile, invisibile da Opac e la sua biblioteca attuale diventa la biblioteca di gestione.
  • [CNG-775] - Limitare l'elenco biblioteche associabili ad un librarian
    Un operatore attivo può legare biblioteche a un altro operatore solo per quelle su cui lui stesso è abilitato.
  • [CNG-782] - Ricerca in OR per Codice Fiscale in Banco Prestiti
    Per consentire un uso contemporaneo di tessere nazionali/regionali/sanitarie dotate di barcode con codice fiscale e di tessera biblioteca, in banco prestiti un utente viene cercato verificando la corrispondenza sia nel barcode sia nel codice fiscale.

v2.7.3 - v2.8.0

Data di rilascio: ultimo trimestre 2015

Gli aggiornamenti 2.7.3 e 2.8.0 di ClavisNG introducono alcune novità in relazione al catalogo e all'OPAC. Queste riguardano:

  • Catalogo
    • Introduzione dell'area 0
      • Contenuto (181)
      • 182 Mediazione
    • Gestione delle authority
      • Criteri di ricerca in lista authority
      • Soggettazione post-coordinata (parole chiave)
      • Pannello di ricerca “legami con authority”
      • Altre informazioni del record di autorità: Persona, Ente e Famiglia
      • Opera (record d'opera, titolo uniforme)
      • Struttura generale del record d'opera
      • Legami tra opere ed altre authority
      • Legami tra opere
  • Discovery NG e le authority
    • La ricerca per liste
    • Ricerca per “chiave d'opera”
    • Utilizzo della Chiave d'opera per la gestione delle prenotazioni

Nella pagina Guide è disponibile la descrizione dettagliata delle modifiche. Il documento è Novità nelle versioni 2.7.2 e 2.7.3 di ClavisNG su catalogo e OPAC.

Le novità principali della versione 2.8.0 di ClavisNG sono:

  • Nuova funzione “Classe utente”
  • Gestione del Protocollo SBN 2.0
  • Ricerca full text nelle Authority
  • Supporto nuova catalogazione incentrata su Opera
  • Iniezione di HTML/Javascript personalizzato nelle pagine di clavis
  • Supporto Molteplicità in banco prestiti (nuova indicazione visibile)
  • Item restituito in giornata (punto esclamativo vicino alla collocazione)
  • Mantenimento ultimo ordinamento in lista notizie

Di seguito l'elenco dettagliato degli ID dei ticket di sviluppo chiusi dagli aggiornamenti 2.7.3 e 2.8.0.

Correzioni di errori (bug)

  • [CNG-762] - Notifiche di proroga Extra incoerenti
    Si è verificato che le richieste automatiche via mail relative a prestiti ”extra sistema” (le quali utilizzano il template EXTRA_RENEW_CONFIRM) venivano inviate dal sistema senza verificare che il prestito per cui si richiede la proroga sia effettivamente “extra sistema”.
    Ora Clavis inibisce l'invio di messaggi incoerenti rispetto al tipo di prestito.
  • [CNG-763] - Scaffale - plugin spostamento non funzionante
    Lo spostamento di uno o più elementi da uno scaffale ad un altro generava una pagina bianca. Il comportamento è stato corretto.
  • [CNG-116] - Autorizzazione negata per la funzione “Inserisci biblioteca”
    Anche se nell'area amministrativa un operatore con profilo bibliotecario è autorizzato ad usare la pagina “Inserisci biblioteca”, in realtà l'accesso a quella pagina risultava bloccato. Ora i profili autorizzati possono accedere alla funzione “inserisci biblioteca”.
    N.B.: La funzione “Inserisci biblioteca” è stata tolta dalla lista “menu” della “tabella” Biblioteche ed è attivabile solo dal link in fondo alla pagina”Lista biblioteche”. Si veda la sezione Inserisci biblioteca.
  • [CNG-453] - Verifica dell'unicità del numero di inventario
    E' stata resa più stringente la verifica dell'unicità del numero di inventario per ciascuna serie inventariale. In particolare non è più possibile assegnare lo stesso numero di inventario ad esemplari di fascicoli appartenenti ad annate differenti. Al contrario, è possibile assegnare lo stesso numero di inventario a tutti gli esemplari di fascicoli appartenenti alla stessa annata.
    Nel caso, nel passato, si sia assegnato lo stesso numero di inventario a esemplari di fascicoli appartenenti ad annate differenti, adesso – in fase di modifica e salvataggio del record – viene segnalata l'errata assegnazione di un inventario non univoco. In tale caso, per procedere al salvataggio, occorre assegnare all'esemplare di fascicolo un nuovo numero di inventario.
  • [CNG-541] - Segnalazione errata “esiste una prenotazione”
    Si dà il caso in cui Clavis segnali per errore, all'atto della restituzione di un esemplare, la presenza di una prenotazione. Ciò è dovuto alla presenza di una prenotazione su esemplare su una qualsiasi delle altre copie dell'edizione appena restituita.
    Tale messaggio improprio non è più visualizzato dal sistema.
  • [CNG-617] – Allineamento tra il contenuto di uno scaffale di notizie bibliografiche e lo stesso scaffale pubblicato in DiscoveryNG( nel caso di aggiunta/rimozione di notizia da scaffale)
    Nel caso di aggiunta o di rimozione di una notizia bibliografica da uno scaffale di Clavis, lo stesso scaffale, se pubblicato in Opac (DiscoveryNG) non registrava l'aggiornamento.
    Il comportamento è stato corretto, ed ora ogni aggiunta/rimozione di elementi in uno scaffale genera una reindicizzazione ed il conseguente aggiornamento del medesimo scaffale pubblicato in Opac.
  • [CNG-632] - Ricerca su Leggere in caso di record non trovati
    Dalla funzione “nuova notizia” è stata corretta la ricerca, tramite EAN, di notizie bibliografiche su base dati “Leggere” che in precedenza restituiva notizie vuote.
  • [CNG-679] - SBN: in creazione authority, importazione parziale del campo 300
    E' stato verificato che quando si crea un'authority in Indice SBN, il campo 300 relativo alle note generali non viene registrato in Indice. Analogamente, quando si importa un'authority dall'Indice, se il campo 300 è presente in Indice, Clavis crea erroneamente in polo un campo 340 (nota biografica), duplicando il 300 ma solo parzialmente.
    Questo comportamento è stato corretto, e quindi una nota all'authority (campo 300) inserita in polo viene registrata anche in Indice, mentre la nota 340 non viene più erroneamente creata.
  • [CNG-683] - Banco prestiti: la funzione “presta tutti i disponibili in biblioteca” presta erroneamente anche gli esemplari di altre biblioteche
    Da banco prestiti, utilizzando la sezione “pronti”, è possibile avviare il prestito di documenti che non sono ora presenti nella biblioteca di lavoro (nonostante la funzione di prestito dica “presta tutti i disponibili in biblioteca”). Anche se, ultimata l'operazione, Clavis segnala un messaggio di allarme del tipo: “Attenzione, secondo il sistema l'esemplare dovrebbe essere in un'altra biblioteca”, tuttavia il comportamento risulta non opportuno.
    E' stato corretto il comportamento ed ora la funzione “presta tutti i disponibili in biblioteca” controlla che effettivamente vengano prestati tutti e solo i libri disponibili nella biblioteca corrente.
  • [CNG-684] [CNG-754] - Scaffali: esportazione di esemplari in formato CSV
    Effettuando esportazioni di scaffali di esemplari su file CSV si verifica il seguente errore: se tra i campi selezionati vi è il campo “titolo” e non viene selezionato anche il campo “barcode”, l'esportazione non avviene (viene visualizzata la pagina: OOPS! Si è verificato un errore!).
    L'errore è stato corretto.
  • [CNG-686] - Popup lista spogli (visualizzazione errata)
    Il popup del dettaglio spogli (a cui si giunge dalla pagina di un seriale cliccando su “visualizza spogli” , nel caso di click sul titolo dello spoglio di periodico (titolo analitico), apre erroneamente il dettaglio della notizia dentro il popup, rendendo impossibile la navigazione.
    Il comportamento è stato corretto ed ora cliccando su “visualizza spogli” e poi sul titolo di uno spoglio all'interno del pop-up, viene visualizzato lo spoglio (titolo analitico) in una nuova pagina.
  • [CNG-689] [CNG-691] – Errori di esportazione da scaffale su file csv: viene ripetuto lo stesso titolo per tutte le righe
    Si sono verificati alcuni errori (duplicazione di righe, pagine bianche) nell'esportazione CSV di uno scaffale di notizie bibliografiche e di esemplari.
    L'errore è stato corretto.
    N.B.: Inoltre nei campi esportabili in csv per gli esemplari, è stato aggiunto il campo “sorgente” della notizia bibliografica collegata.
  • [CNG-692] - Errore nella modifica di fascicoli
    In alcuni casi, la funzione “modifica” di un fascicolo, al “salva” restituiva una pagina di errore.
    L'errore è stato corretto.
  • [CNG-705] - Relator code – correzioni
    Sono state effettuate alcune correzioni (soprattutto per quanto riguarda le duplicazioni) dei codici di relazione previsti da Unimarc (ruolo dell'autore).
    La pagina Codici di relazione contiene l'elenco dei codici attualmente supportati da Clavis.
  • [CNG-709] - Abilitare legami thesaurali tra authority di tipo classe
    Anche tra elementi dell'authority di tipo “classe” è stata resa possibile la creazione di relazioni thesaurali (BT, NT, ecc.)
  • [CNG-712] - Errore impostazione biblioteca mittente in alcune notifiche
    In alcune notifiche (mail) non veniva correttamente impostato il mittente selezionato. L'errore è stato corretto.
  • [CNG-714] - Procedura Multe - Avviso non coerente
    Nella procedura multe/riammissioni (in uso ad esempio nella Rete Bibliotecaria di Pistoia), può comparire l'avviso “l'utente ha riammissioni”, che non è coerente con la situazione dell'utente, il quale ha restituito tutto il materiale nei tempi previsti.
    Il messaggio incoerente dipende dal fatto che un operatore di una biblioteca non autorizzata ha effettuato una restituzione di un documento in ritardo, senza rispettare la procedura.
    Dal rilascio 2.7.3 Clavis gestisce anche questa casistica.
  • [CNG-731] [CNG-733] - Ricerca authority anche in titoli secondari
    La ricerca da “Lista authority” viene estesa per le opere anche ai relativi titoli secondari.
  • [CNG-751] - Errore su inserimento ”=” (indicazione di formulazione parallela) in descrizione notizia seguita da punti di sospensione
    Nelle righe ISBD, l'indicazione di un titolo parallelo seguito da punti di sospensione (ad esempio nel caso di titolo non traslitterabile), dava in Clavis un messaggio di errore in fase di salvataggio (creazione Unimarc).
    L'errore è stato risolto ed ora è possibile inserire una descrizione di questo tipo:
    Live in Japan : Osaka August 15th & 16 th, Tokyo August 17 th 1972 = ... / Deep Purple

Nuove funzionalità e aggiornamenti

  • [CNG-114] - Inserimento di parametri di prestito distinti per “classe utente”
    E' possibile inserire parametri di prestito distinti (numero prestiti, prenotazioni, rinnovi, ecc.) per ciascuna tipologia di utente individuata nella scheda utente dalla tabella “classe utente” (es.: utente normale, classe, tesista, ecc.).

    Per ciascuna “classe utente” l'amministratore dovrà indicare i parametri di prestito (Amministrazione – Modifica parametri – Parametri di prestito), selezionando dalla tendina la “classe utente” (in alto nella pagina) e compilando la relative caselle dei parametri per ciascun item media.
  • [CNG-695] – Ricerca su MLOL da OPAC
    MLOL è stata indicizzata come fonte di ricerca per l'OPAC, creando un particolare “facet” (eBook MLOL)
    La ricerca viene estesa ai campi disponibili in MLOL (titolo, autore, argomento, ecc.).
    Dal dettaglio di una notizia, se si clicca su “Altre edizioni” viene estesa la ricerca agli eBook di MLOL, purché abbiano lo stesso titolo proprio e lo stesso autore principale.
  • [CNG-730] – Indicazione in lista prenotazioni degli esemplari candidati restituiti nello stesso giorno
    Nella pagina delle prenotazioni, un “punto esclamativo” precede la collocazione dell'esemplare candidato, se tale esemplare è stato restituito nella biblioteca lo stesso giorno in cui si procede a soddisfare le prenotazioni pendenti (e comunque si visualizza la pagina delle prenotazioni).
    Tale indicatore è stato inserito per “suggerire” agli operatori che l'esemplare, da poco consegnato, potrebbe non essere ancora stato ricollocato su scaffale.
  • [CNG-736] - Molteplicità in Banco Prestiti
    Se in un esemplare è indicato nel campo “Molteplicità” un valore superiore ad 1, questo numero viene visualizzato in banco prestiti (Nell'esempio sotto viene visualizzato il valore “2”).

    Il campo “molteplicità” ha la funzione di segnalare all'operatore che presta o rientra che l'esemplare, pur individuato da un solo inventario e un solo codice a barre, è composto da più di un elemento.
  • [CNG-737] - Supporto per CDF 181-182
    Introduzione dell'area 0
    L'Area 0 dello standard descrittivo ISBD è stata prevista come obbligatoria dal protocollo SBN versione 2.
    L'area ha lo scopo di indicare il tipo di oggetto descritto dalla notizia bibliografica (contenuto) e il tipo di modalità con cui l'oggetto bibliografico può essere fruito (mediazione).
    In Clavis i dati relativi all'area 0 si trovano nella lista dei campi codificati indicati con i numeri 181 e 182.
    Per le notizie importate da SBN, quest'area può essere generata in automatico oppure derivare direttamente dall'Indice SBN.
    I dati attualmente non sono visualizzati in OPAC. Si consiglia in ogni modo di non cancellare quest'area, se generata automaticamente.
    Il contenuto dei campi 181 e 182 è descritto nella pagina Campi codificati 181 - 182.
  • [CNG-738] - SBN - Aggiornamento campi codificati
    A seguito di aggiornamenti di SBN, sono stati eliminati e in parte integrati valori in specifici del campo codificato 105 (Testi/codici di genere), valori per lo più estranei al formato UNIMARC.
    Di seguito l'elenco degli aggiornamenti:
    • VALORI ELIMINATI:
      • 0 = materiale grafico
      • 2 = microforma
      • 3 = filmato
      • 4 = materiale multimediale
      • 5 = oggetto
      • 6 = registrazione sonora
      • 7 = videoregistrazione
      • 8 = materiale da proiettare
      • 9 = musica a stampa
      • x = archivio elettronico
      • y = materiale cartografico
    • ETICHETTE MODIFICATE:
      • h = descrizione di progetto → MODIFICATO IN “annuari”
      • j = libro di testo (per l'insegnamento”) → MODIFICATO IN “biografie”
      • p = relazioni tecniche → MODIFICATO IN “rendiconti”
    • NUOVI VALORI INSERITI:
      • w = testi liturgici (SBN → W)
  • [CNG-742] - SBN: Note strutturate per Musica
    Sono state inserite note strutturate per il trattamento in SBN del materiale musicale.
    Si tratta dei campi:
    - 922 (rappresentazione)
    - 923 (dati codificati per la musica)
    - 926 (incipit musicale)
    - 927 (personaggio e interprete)
    - 928 (titolo uniforme musicale: dati codificati)
    - 929 (composizione)
    N.B.: Per compilare questi campi occorre aprire la nota strutturata, prestando attenzione a non cancellare elementi, anche se non compilati, e inserire i dati che interessano nella riga dopo l'etichetta, dopo il simbolo “:”.
    La descrizione dettagliata di questi campi è alla pagina SBN: Note strutturate per Musica.
  • [CNG-726] - SBN: richiesta creazione tasto “delocalizza tutti gli esemplari”
    E' stata inserita la possibilità in SBN di delocalizzare tutti gli esemplari precedentemente localizzati per possesso con una sola azione (pulsante rosso: esemplari: delocalizza tutti)
  • [CNG-722] – Integrazione nuovo modello di numerazione dei fascicoli
    E' stato introdotto un nuovo modello di numerazione dei fascicoli:
    "A. **, N. **  (mmm. aaaa)",

    dove: A. = Anno del fascicolo; N. = Numero del fascicolo; mmm. = mese nella forma “prime tre lettere, puntate”; aaaa = anno del fascicolo. In tal modo, inserendo il fascicolo numero 100 del 01/01/2015, selezionando dalla tendina il modello proposto si ottiene la seguente “descrizione”:

    A. 2015, N. 100 (gen. 2015).
  • [CNG-105] - Scheda “Opere” in scheda authority
    [CNG-459] - [CNG-685] – Modifica della struttura e dei legami ammessi per il record d'opera
    Questi ticket di sviluppo hanno modificato e aggiunto varie funzionalità alle authority. Data la vastità dei cambiamenti, per non appesantire le note di rilascio questi sono stati raggruppati nella guida Novità nelle versioni 2.7.2 e 2.7.3 di ClavisNG su catalogo e OPAC a cui si rimanda per gli approfondimenti alle pagine 5…13 per la Gestione delle authority e alle pagine 17…20 per Discovery NG e le authority.

v2.7.2

Data di rilascio: 4.9.2014

L'aggiornamento 2.7.2 di ClavisNG conclude la definizione delle funzionalità per l'esportazione dati attinente il Progetto di Valutazione e Misurazione PMV-Web. Inoltre risolve alcuni errori su legami e schiacciamento di authority, su schiacciamento di notizie e utenti, su sporadiche visualizzazioni corrotte nel nuovo banco prestiti. Altri aggiornamenti riguardano la personalizzazione delle gestione delle multe e per il sistema bibliotecario di Vicenza, il ripristino dell'importazione automatica dei dati catalografici dalla Biblioteca Civica Bertoliana.

Di seguito l'elenco dettagliato degli ID dei ticket di sviluppo chiusi da questo aggiornamento.

Migliorie e correzioni di errori

  • [CNG-101] - Malfunzionamento selezione su ricerca catalogo
    Effettuata una ricerca, quando si selezionava una riga e successivamente se ne selezionava una seconda, di fatto la seconda non veniva selezionata. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-519] - Errore di autorizzazione a seguito di schiacciamento authority
    Il problema era legato a [CNG-648] ed è stato risolto.
  • [CNG-528] - Fallimento operazione di “sostituzione utente”
    In circostanze estemporanee, la funzione di “schiacciamento utente” non funzionava. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-589] - problema con inserimento nuovi operatori di biblioteca
    All'inserimento di un nuovo operatore in una biblioteca gli veniva attribuito automaticamente il ruolo “Direttore”. Ora viene gli viene attribuito il ruolo “Bibliotecario”.
  • [CNG-597] - Schiacciamento di notizie bibliografiche di tipo seriale con note di consistenza
    Quando si schiacciavano manifestation a cui erano associate note di consistenza, veniva mantenuta solo la nota di consistenza legata alla manifestation su cui si effettuava lo schiacciamento. Ora tutte le note di consistenza legate alle notizie schiacciate vengono invece correttamente collegate alla notizia su cui si effettua lo schiacciamento.
  • [CNG-638] - Multe - Problemi irrisolti
    La gestione delle multe aveva pendenti diverse modifiche che sono state completate.
  • [CNG-648] - SCHIACCIAMENTO AUTHORITY
    Nello schiacciamento di due voci, i soggetti si spostavano correttamente sulla voce prescelta mentre i soggetti derivanti dalla voce cancellata mantenevano la visualizzazione errata; aprendoli in modifica si constatava la presenza dell'elemento corretto ma era necessario selezionare “Salva e chiudi” per visualizzarlo correttamente. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-664] - Errore ordinamento alfabeti ricerca catalogo
    Effettuando un ricerca catalogo in ordine alfabetico crescente, alcuni risultati potevano avere titoli non completamente ordinati. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-667] - Stampe da scaffale - rendere comprensibili le etichette dei modelli
    In “Stampa da scaffale”, anziché la classe del report - come JR_MANIFESTATIONLIST - vengono ora visualizzate descrizioni comprensibili - come “Etichette” o “Esemplari” -.
  • [CNG-668] e [CNG-670] - PMVWeb Import Script
    Sono state completate le personalizzazioni per l'esportazione dati relative al Progetto di Misurazione e Valutazione PMV-Web.
  • [CNG-669] - Aggiornamento repository Bertoliana
    Il sistema bibliotecario di Vicenza http://biblioinrete.comperio.it ha tra le sorgenti di catalogazione la Biblioteca Civica Bertoliana. Vi erano problemi di importazione dati che sono stati risolti.
  • [CNG-673] - Authority::getAuthoritiesLinkList non controlla legami orfani
    Veniva restituito un errore se erano presenti legami di authority orfani. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-674] - Banco prestiti: nome utente non abilitato al prestito non linkabile
    In banco prestiti, gli utenti che avevano l'accesso ai servizi con lo stato “Diritti scaduti” venivano visualizzati col proprio nome utente sprovvisto di link alla relativa scheda utente. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-675] - Mancata presenza barcode degli esemplari in banco prestiti
    In banco prestiti, la visualizzazione di un utente non legato alla biblioteca corrente corrompeva la struttura grafica dei dati visualizzati. Il problema è stato risolto.

v2.7.1

Data di rilascio: 12.8.2014

L'aggiornamento 2.7.1 ha come miglioria importante il restyle grafico del banco prestito che ne migliora l'usabilità raccogliendo molti dei suggerimenti ricevuti. Il nuovo banco prestito evidenzia in modo più efficace e immediato la situazione della scheda degli utenti e permette una migliore leggibilità delle informazioni. Fate riferimento alla pagina Banco prestiti per avere maggiori dettagli sulla nuova interfaccia.

Un altro cambiamento introdotto riguarda il formato dei file esportati in formato CSV dal plugin di scaffale: questi hanno ora come separatore il carattere virgola (,) anziché il carattere punto e virgola (;).

Infine, non meno importante, questo aggiornamento introduce la possibilità di esportare i dati per il progetto PMV.

La maggior parte delle attività di sviluppo sono state rivolte a correggere errori e malfunzionamenti che di seguito sono elencati in dettglio.

Migliorie e nuove funzionalità

  • [CNG-661] - Restyle grafico del banco prestiti
    Il banco prestiti è stato ristilizzato riorganizzando le informazioni in schede e aggiungendo una tabella riepilogativa della circolazione dell'utente. Maggiori dettagli alla pagina Banco prestiti.
  • [CNG-418] - Issue title in reservations SOAP call
    Nel caso di fascicoli, le informazioni di servizio - nascoste all'utente - restituite da ClavisNG comprendono ora il titolo, l'anno e il numero del fascicolo. Tra gli altri miglioramenti, ciò permette a DiscoveryNG di mostrare il titolo del fascicolo anziché il titolo della notizia, rendendo più comprensibile cosa si stia prenotando.
  • [CNG-627] - Implementazione caricamento automatico di dati statistici delle biblioteche della regione Veneto direttamente sul sito del Progetto di Misurazione e Valutazione (PMV) della regione Veneto.
    Con l'aggiornamento 2.7.1, ClavisNG permette di generare le anagrafiche e le statistiche da inviare, su richiesta o cadenzate, all'archivio regionale. Comperio srl si occupa di trasferire i dati richiesti per i sistemi:
  • [CNG-378] - Ricerca da lista authorities con nessun risultato
    In Catalogo : Lista authority non vi era alcun messaggio nel caso in cui il risultato della ricerca fosse nullo. Ora, quando non vi sono authority che soddisfino il criterio di ricerca viene visualizzato il messaggio “Nessun risultato per questa ricerca”.
  • [CNG-387] - Evidenziare il numero di allegati in scheda notizia/authority
    Nella scheda di una notizia o di una authority, l'etichetta allegati ora mostra direttamente il numero di allegati. L'informazione è comoda perché evita di dover aprire la scheda allegati per controllare se ve ne siano o meno.
  • [CNG-423] - Lista paesi: Irlanda
    Nell'elenco dei Paesi, Irlanda era nominato come “Eire (Repubblica d'Irlanda)”; è stato rinominato “Irlanda”.
  • [CNG-518] - Titolo delle prenotazioni sui fascicoli
    In Circolazione : Prenotazioni, i fascicoli mostravano il titolo della notizia relativa; ora mostrano il titolo proprio del fascicolo prenotato.
  • [CNG-524] - Adeguamento a BNI dell'etichetta di lingua rumeno/romeno
    La qualificazione della lingua descritta precedentemente come “rumeno” è stata modificata in “romeno” secondo l'indicazione della Bibliografia Nazionale Italiana.
  • [CNG-630] - La proroga deve azzerrare contatore notifiche automatiche
    E' stato migliorata la gestione delle proroghe. Ora la proroga di un documento azzera il conteggio della notifica automatica del prestito, in modo da permettere l'invio della notifica automatica anche alla scadenza della proroga.
  • [CNG-647] - Modifica plugin import esemplari da CSV
    A partire da un file in formato CSV, ora è possibile importare in uno scaffale liste di esemplari identificati anche dal loro inventario, oltre che dal barcode come avveniva in precedenza.
    Il file deve contenere una sola colonna di valori; i valori accettati sono il barcode oppure l'inventario dell'esemplare, e possono anche essere misti. Il numero d'inventario deve essere scritto nel formato serie_inventariale-inventario.
    Nota: il carattere - tra serie inventariale e numero d'inventario è ciò che distingue l'inventario dal barcode; se manca il carattere -, il valore viene interpretato come barcode.
    Esempi di valori validi:
    • 25402043
    • gz-394893
    • gz-208418
    • 36465411
  • [CNG-654] - Export CSV Item: ordinamento dati
    L'esportazione su file CSV degli esemplari da uno scaffale permette ora di:
    • scegliere se ordinare i dati esportati per inventario o collocazione;
    • scegliere se scrivere nella prima riga del file i nomi delle colonne esportate;
    • ottenere il campo barcode nella prima colonna, se selezionato per l'esportazione.

Correzioni di errori e malfunzionamenti

  • [CNG-394] - Report non corretto in stampa prenotazioni
    In Circolazione : Prenotazioni la stampa della lista prenotazioni non veniva generata correttamente quando non era selezionato alcun elemento. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-419] - Invio solleciti automatico non invia le email e numero solleciti non coerente
    In casi sporadici vi era incongruenza tra il numero di notifiche mostrato nella scheda utente e nel banco prestiti. Il problema era legato al conteggio dei solleciti automatici ed è stato risolto da [CNG-527].
  • [CNG-444] - Errore nella paginazione dei legami con authority
    Quando vi erano molti legami con authority, la loro visualizzazione non permetteva di scorrere le pagine oltre la prima. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-516] - Ricerca prenotazioni: errata inclusione esemplari fuori catalogo
    In Circolazione : Ricerca prenotazioni è stato corretto il filtro che includeva esemplari fuori catalogo nelle ricerche effettuate specificando 'escludi esemplari fuori catalogo'.
  • [CNG-527] - Invio automatico mail per sollecito prestito scaduto
    Vi erano casi verificati ma non riproducibili per cui non venivano inviate automaticamente le email di sollecito per i prestiti scaduti; inoltre, i dettagli delle email per i prestiti in scadenza riportavano l'indicazione “Mail automatica di notifica pronto al prestito”. Entrambi i problemi sono stati risolti.
  • [CNG-547] - Paginazione allegati pagina Guida
    Nel menu Guida, l'elenco degli allegati non permetteva di scorrere le pagine oltre la prima. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-559] - Acquisizioni - Lista budget - visualizzazione su 100 righe (procedura Acquisti di Aosta)
    In Acquisizioni : Lista budget è stato corretta la visualizzazione che non mostrava pagine di 100 righe.
  • [CNG-576] - Gestione authority e intestazione delle notizie
    Modificando un'authority già legata a una notizia, l'intestazione della notizia non riportava l'aggiornamento. Il problema è stato risolto e ora viene automaticamente reindicizzato il database quando si effettua tale modifica.
  • [CNG-582] - [SMS] Mittente di sistema
    Nell'invio di SMS, quando si sceglieva il mittente di sistema il campo DA riportava il nome del sistema bibliotecario. Il problema è stato risolto e ora il campo DA riporta correttamente il valore inserito in Aamministrazione : Modifica Parametri : Configurazione : SMS Mittente.
  • [CNG-593] - Selezione prestiti per filtro solleciti
    In Circolazione : Prestiti in corso, il risultato della ricerca riportava un conteggio errato dei solleciti. Questo problema era collegato a [CNG-419]. Il filtro è stato corretto.
  • [CNG-598] - Lingua Singalese nella catalogazione di una notizia
    Veniva erroneamente riportata la dicitura SINIGALESE come lingua; è stata corretta.
  • [CNG-607] - Visualizzazione di popup dentro un popup
    In Comunicazione : Lista notifiche, la visualizzazione dei dettagli compare come popup; facendo clic sul nome del destinatario i dati utente comparivano come popup all'interno del popup dei dettagli già presente. Il collegamento del nome del destinatario è stato corretto e ora rimanda in Circolazione : Utente, direttamente alla sua scheda utente.
  • [CNG-616] - Azione spostamento degli scaffali identica all'azione copia
    Effettuando lo spostamento degli elementi di uno scaffale, questi venivano copiati. Il funzionamento dell'azione di spostamento è stato modificato e ora, correttamente, gli elementi spostati vengono rimossi dallo scaffale di origine.
  • [CNG-618] - Errata visualizzazione note nelle voci d'authority
    Le note delle voci d'authority non mostravano l'eventuale testo racchiuso dai caratteri minore < e maggiore >. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-626] - Label delle tab di Clavis
    Con il passaggio dalla versione 2.6 alla 2.7 di ClavisNG, nei titoli delle pagine erano stati rimosse le indicazioni di navigazione - Catalogo, Circolazione e così via - utili per chi tiene aperte contemporaneamente più finestre o schede del browser. Tali indicazioni sono state ripristinate.
  • [CNG-631] - Malfunzionamento visualizzazione task
    In Comunicazione : Gestione Task, la creazione di un task non aggiornava l'elenco dei task sebbene il task creato venisse riportato in Home; inoltre, facendo un clic su vedi veniva segnalata l'inesistenza del task. Entrambi i problemi sono stati risolti.
  • [CNG-633] - Presa in gestione delle prenotazioni, filtro di ricerca e seleziona tutti
    In Circolazione : Prenotazioni, la selezione della prima prenotazione selezionava tutte le prenotazioni in elenco ma era possibile accorgersene solo passando alle prenotazioni prese in gestione. La funzione di selezione è stata corretta e ora, spuntando la casella della prima prenotazione solo questa viene effettivamente selezionata.
  • [CNG-635] - Anomalia visualizzazione esemplari di periodici
    Effettuando una ricerca nel catalogo di periodici, la loro descrizione in elenco mostra, per ciascuno di essi, anno e numero; cercando i periodici dalla lista esemplari, anno e numero comparivano solo per gli esemplari modificati e salvati mentre il titolo degli altri esemplari riportava solo l'anno. Il problema era dovuto alla generazione automatica dell'annata dei periodici; tale funzione è stata corretta.
    Nota: per il pregresso, in caso di visualizzazione anomala come descritta sopra è sufficiente modificare e salvare il titolo del periodico per forzare l'aggiornamento dei dati.
  • [CNG-637] - emai inviate da clavis che arrivano anche nella casella del mittente
    La funzione invia email da scaffale generava sempre, per la biblioteca mittente, una copia di ciascun messaggio inviato all'utente. Tale comportamento era stato impostato per ovviare a un limite di gestione del precedente mail server. Questi non permetteva di spedire messaggi esclusivamente a destinatari nascosti - il campo BCC -, cioé sprovvisti del destinatario - il campo To -. Recentemente abbiamo cambiato mail server e quest'ultimo permette di inviare email mancanti di destinatario esplicito - il campo To - purché provviste di destinatario nascosco - il campo BCC -. Abbiamo quindi modificato la modalità di invio multiplo di messaggi: per le biblioteche non vi saranno cambiamenti nell'uso pratico mentre non riceveranno più copie di notifiche a fronte di un singolo invio di email da scaffale, quanto una sola email di ritorno.
  • [CNG-639] - Visualizzazione prenotazioni: piccola stranezza
    Il dettaglio della prenotazione mostrava dati incoerenti se visualizzato facendo clic su vedi rispetto ad annulla: nel secondo caso, il nome di chi aveva effettuato la prenotazione veniva sostituito col nome dell'operatore corrente. Si trattava di un errore circoscritto alla sola visualizzazione, ed è stato risolto, mentre le informazioni registrate nel database erano comunque corrette.
  • [CNG-640] - Prestiti annullati con data errata
    In Circolazione : Utente, i prestiti potevano mostrare come data di prestito quella in cui si visualizzava l'elenco. Si trattava di una informazione generata in visualizzazione nel caso in cui il valore della data fosse vuoto o nullo. Il problema è stato risolto.
  • [CNG-642] - Voci d'authority
    La modifica di un'authority rimuoveva la “cat. thesauro” eventualmente presente, salvo selezionare quest'ultima prima di salvare e chiudere la modifica della voce. Il problema è stato risolto e ora la “cat. thesauro” non viene rimossa quando si modifica l'authority.
  • [CNG-643] - Presentazione dato “risorsa elettronica” in scheda notizia
    L'eventuale nota aggiunta alla URL della risorsa esterna veniva visualizzata come parte integrante del link. Il problema è stato corretto e ora, URL e nota sono distinte.
  • [CNG-665] - Email di prenotazione extrasistema - incoerenza tra testo e destinatari
    La selezione dell'opzione “spedisci mail di prenotazione” generava una mail coerente solo se la prenotazione era rivolta alla biblioteca prestante, non nel caso in cui la biblioteca fosse quella ricevente. Il problema è stato risolto rimuovendo l'opzione per spedire una email di prenotazione nel caso di prestiti verso una biblioteca extra-sistema.
  • [CNG-671] - Rinnovo da Opac non usa calendario
    Anziché usare il calendario della biblioteca dove si effettua il rinnovo, ora viene usato il calendario della biblioteca che ha prestato il libro. Ciò soddisfa la precedente mancanza di un calendario valido.

v2.7 "Canary"

Nome in codice: Canary
Data di rilascio: 3.6.2014

L'aggiornamento 2.7 presenta l'importante passaggio all'indicizzazione completa via SOLR delle authority e alcune rilevanti aggiunte sulle operazioni attinenti il dialogo con SBN.

Di seguito l'elenco dettagliato degli ID dei ticket di sviluppo correlati a questo aggiornamento.

Migliorie e nuove funzionalità

  • [CNG-184] - Nella finestra pupup di dettaglio della notifica sono state aggiunte le due azioni “Imposta come inviata” e “Imposta come confermata”.
  • [CNG-265] - Nell'autocompletamento authority viene ora mostrato il tipo di classe (Dewey, LC, ecc.).
  • [CNG-414] - E' stato corretto il comportamento che introduceva uno spazio nell'area del titolo davanti all'asterisco in caso di elisione (per esempio: L'*amore per la filosofia).
  • [CNG-467]: Icona identificatrice del materiale “Incunaboli”
    Così come già presente per tutte le altre tipologie di materiale bibliografico, per il materiale antico è stata introdotta l'icona specifica per identificare gli incunaboli.
  • [CNG-508] - Ad una authority di tipo “opera” è possibile legare, oltre agli autori principali e secondari, anche titoli secondari, soggetti, classi, ecc.
    Qualora quest'opera sia collegata ad una notizia bibliografica (manifestazione), tutti gli elementi collegati all'opera (altri titoli, nomi, soggetti, classi, ecc.) sono criteri di ricerca per la notizia bibliografica, sia su ClavisNG che su DiscoveryNG.
    In particolare, nella visualizzazione di dettaglio della notizia bibliografica in DiscoveryNG, sono indicate anche le authority legate all'opera (per esempio, nei soggetti della manifestazione, sono inclusi anche i soggetti dell'opera).
    Se la stessa authority con il medesimo codice di relazione (autore, curatore, ecc.) è legata sia alla notizia bibliografica che all'opera, questa viene visualizzata una volta sola.
    Questa nuova funzionalità mira essenzialmente a promuovere lo “spostamento” di dati soprattutto semantici (soggetti, classi, ecc.) a livello di “opera”, senza che questi debbano essere ripetuti in ogni notizia bibliografica collegata.
  • [CNG-548] - Agli utenti non abilitati viene ora impedita la prenotazione.
  • [CNG-549] - Nella maschera “Aggiungi annata di esemplari” è ora possibile selezionare il tipo media degli esemplari che verranno creati.
  • [CNG-553] - La data di rientro prestito ora tiene conto del primo giorno utile di apertura registrato nella tabella orari della biblioteca attuale.
  • [CNG-554] - E' stato reso impossibile creare Soggetti privi di intestazione.
  • [CNG-585] - In Banco prestiti sono stati evidenziati i prestiti in ritardo e le riammissioni per l'utente.

SBN

  • [CNG-426]: Opere: mancato legame dell'autore in Indice
    Quando si crea in Indice un titolo uniforme (Opera) e lo si lega a uno o più autori, il legame con questi (codici 700, 701 e 702) viene ora correttamente creato.
  • [CNG-464] - E' stata aggiunta l'operazione di Cancellazione in Indice.
  • [CNG-481] - Sulle notizie è stata aggiunta l'azione “importa reticolo” che permette di importare a cascata tutto il reticolo della notizia stessa.
  • [CNG-533] - Nella scheda authority non è più visibile il pulsante “modifica circolazione”.
  • [CNG-535] - E' stato corretto l'invio della consistenza di un antico o di un periodico in Indice, che precedentemente restituiva un messaggio di errore.
  • [CNG-536] - Nel browser delle authority, l'azione “cerca titoli collegati” viene mostrata solo se nella stessa pagina è disponibile il browser di documenti.
  • [CNG-563]: Riordinamento errato dell'area della pubblicazione
    Nell'area della pubblicazione l'uso di punteggiatura trascritta dalla fonte di informazione può entrare in conflitto con la medesima punteggiatura prevista da ISBD e finalizzata alla corretta generazione di sottocampi UNIMARC. In questa eventualità, specialmente in fase di allineamento con l'Indice SBN, possono verificarsi problemi di corretta restituzione dell'ordine delle informazioni inserite.
    Per esempio, nella formulazione di edizione:
    Paris : de l'imprimerie de Firmin Didot, imprimeur du Roi, rue Jacob n. 24 ; a Leipsig : chez Bossange, frères, Reichs-Strasse, 1825
    le virgole trascritte nei sottocampi relativi alla formulazione dell'editore/tipografo non hanno significato ISBD (cioè quello di introdurre una data), tranne l'ultima (“, 1825”).
    Per permettere la corretta interpretazione UNIMARC della riga, occore inserire un carattere di “esclusione” (escape) davanti alle virgole non significative per ISBD: tale carattere di escape è \
    Esempio:
    Paris : de l'imprimerie de Firmin Didot\, imprimeur du Roi\, rue Jacob n. 24 ; a Leipsig : chez Bossange\, frères\, Reichs-Strasse, 1825
    Il carattere di escape sarà visibile solo in fase di modifica.
  • [CNG-564]: Errore in caso di descrizione di materiale allegato nell'area della descrizione fisica
    L'uso di introdurre nel sottocampo “materiale allegato” dell'area della descrizione fisica (introdotta dal simbolo ISBD “+”) una indicazione tra parentesi che utilizza a sua volta punteggiatura ISBD propria dell'area per descrivere il materiale allegato, può creare problemi in fase di allineamento in Indice.
    Esempio: 144 p. : ill. ; 26 cm + 1 fascicolo (27 p. : ill. ; 18 cm)
    In tale caso il sistema, al salvataggio, introdurrà automaticamente il carattere di escape (\) prima della punteggiatura ISBD da non considerare ai fini dell'estrazione di sottocampi UNIMARC, e cioè, in fase di modifica, l'area sarà visualizzata nel seguente modo:
    144 p. : ill. ; 26 cm + 1 fascicolo (27 p. \: ill. \; 18 cm)
    In casi particolari, se necessario, il carattere di escape può essere introdotto in quest'area manualmente per escludere punteggiatura che non riveste, in quel particolare elemento, significato ISBD.
  • [CNG-571]: Riordinamento errato dell'area dell'edizione
    Nell'area dell'edizione il carattere “,” ha significato ISBD e genera il corrispondente sottocampo UNIMARC “Ulteriore formulazione di edizione” ($b).
    Es.: Ed. integrale inglese, 4. ed. internazionale
    Nel caso la virgola non abbia questo significato ma sia introdotta, per esempio, semplicemente come segno di punteggiatura all'interno della formulazione di responsabilità, per evitare errori di interpretazione in fase di allineamento con l'Indice dovrà essere preceduta dal carattere di escape (\).
    Es.: Nouvelle ed. revue et corrigeee / par Al-Habib Khaled ben Younis\, Fadi Mohammad Hassan
    Il carattere di escape sarà visibile solo in fase di modifica.
  • [CNG-578] - Il pulsante “cancella in indice” è stato spostato rispetto alla posizione precedente, così da evitare pressioni accidentali.
  • [CNG-591] - Nelle risorse in continuazione, per generare correttamente i sottocampi “numero della parte”, “nome della parte”, occorre far precedere la punteggiatura “.” ed eventualmente “,” dal carattere “^”.
    Es.:
    Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana. Parte 1., Serie generale
    andrà compilata nel seguente modo:
    Gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana^. Parte 1.^, Serie generale
    e genererà i seguenti sottocampi Unimarc:
    $a Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana
    $h Parte 1.
    $i Serie generale
    Es.:
    Giornale storico della letteratura italiana. Supplemento
    andrà compilata nel seguente modo:
    Giornale storico della letteratura italiana^. Supplemento
    e genererà i seguenti sottocampi Unimarc:
    $a Giornale storico della letteratura italiana
    $i Supplemento

Bug risolti

  • [CNG-514] - Estraendo uno scaffale di authority (come una lista di soggetti) è ora possibile estrarre un file di tipo .csv da visualizzare, per esempio, su Open Office o Excel, contenente l'elenco delle authority estratte.
  • [CNG-522] - Se viene corretto il titolo proprio di una monografia collegata a titoli inferiori, per esempio di tipo non significativo, la correzione del titolo si propaga correttamente alle notizie inferiori: basta solo salvare la monografia superiore su cui è stata effettuata la modifica.
  • [CNG-526] - E' stato risolto un problema che permetteva a utenti non autorizzati l'inserimento di esemplari in scaffali in sola lettura.
  • [CNG-531] - Nel menu di ricerca “Lista esemplari” è ora possibile effettuare ricerche nei campi “Nota creazione/scarto”, “Personalizzato 2” e “Personalizzato 3”.
  • [CNG-538] - E' stato ripristinato il corretto comportamento degli esemplari “smarriti” o “non trovati da cercare” se trattati in banco prestiti (per esempio, per un prestito): in questo caso l'esemplare viene registrato allo stato “Disponibile – Su scaffale” e viene generato un messaggio di avviso.
  • [CNG-543] - Nella lista dei prestiti in corso, filtrando per solleciti = 0 poteva capitare che alcuni prestiti non venissero visualizzati; il problema è stato risolto.
  • [CNG-546] - Sui fascicoli di altre biblioteche qualsiasi operatore del sistema poteva agire sull'azione Arrivato, scatenando l'automatismo associato. Ciò è stato permesso solo a bibliotecari e amministratori abilitati nella biblioteca corrente.
  • [CNG-561] - Quando si modifica un'authority viene correttamente aggiornata l'intestazione delle schede di dettaglio in cui l'authority sia legata come autore principale o alternativo.
  • [CNG-583] - Facendo clic sull'azione “elimina” è ora possibile eliminare una nota di consistenza di periodico.
  • [CNG-586]: Prenotazione su copia, impossibile assegnare l'esemplare agli utenti
    Entrando in un esemplare per prenotarlo, quando si cercava un utente tramite autocompletamento dall'apposito campo “Utente”, al termine del caricamento il sistema, qualunque fosse l'utente cercato, rispondeva Impossibile trovare l'utente o l'utente non è abilitato, nonostante esistesse e fosse abilitato.
    Il problema è stato risolto.

Versioni precedenti

note_di_rilascio.txt · Ultima modifica: 18/06/2018 16:37 da etiengo