Strumenti Utente

Strumenti Sito


library:netmanager
Traduzioni di questa pagina:

Netmanager

Il pannello Netmanager è specifico per ciascuna biblioteca e permette di gestire le connessioni degli utenti, siano collegati in WiFi piuttosto che con postazioni fisse.

Sessioni attive

Questa tabella elenca gli utenti che stanno usando la navigazione WiFi o le postazioni Internet.

I campi della tabella forniscono una sintesi della sessione in corso.

  • nome utente: nome usato per il login;
  • risorsa: nome della risorsa alla quale è collegato l'utente;
  • tipo: tipo di risorsa;
  • stazione: identificativo del dispositivo collegato;
  • stato: stato della sessione;
  • inizio: data e ora di inizio sessione;
  • fine: data e ora di fine sessione;
  • tempo trascorso: durata della sessione;
  • tempo assegnato: tempo assegnato dal sistema per quella sessione. Allo scadere del tempo, la sessione verrà chiusa;
  • azioni: azioni possibili per la sessione, se previste.

Azioni su sessioni attive

  • Termina sessione: forza la chiusura della sessione;
  • Aggiungi tempo: aggiunge 10 minuti alla sessione;
  • Togli tempo: toglie 10 minuti alla sessione.

Sessioni storiche

Questa tabella mostra una lista di dettagli su sessioni concluse dagli utenti su navigazione WI-FI o postazioni Internet.

Stampa statistiche

Permette di scaricare file contenenti le statistiche di navigazione/uso PC.

Risorse e regole

Tramite la pagina 'Gestione risorse' si amministrano le impostazioni usate da Clavis per comunicare con gli apparati per la navigazione degli utenti, e le impostazioni dei filtri alla navigazione stessa.

Risorse

Per 'risorsa' si intende sia un apparecchio hardware, come per esempio un server Userful o un router Mikrotik, sia una specifico gateway, per esempio una singola porta ethernet di un router.

  • Tipo risorsa: specifica quale sia la risorsa amministrata
    • Generico: dispositivo di rete generico;
    • Mikrotik: apparato di rete configurabile al quale possono essere collegati vari dispositivi di rete come computer, smartphone, tablet, ecc.;
    • PC: un comune PC, singola postazione;
    • Userful: server a cui sono collegati terminali semplici. L'unità centrale è unica mentre le postazioni a disposizione degli utenti sono in numero variabile, tipicamente da due a otto;
  • IP: l'indirizzo che identifica la risorsa. Deve essere univoco;
  • Nome: il nome descrittivo della risorsa;
  • Secret: informazione necessaria ai router Mikrotik per poter comunicare col server che gestisce l'autenticazione degli utenti;
  • Porta: porta sulla quale è in ascolto il dispositivo;
  • Utente: utente per l'accesso al dispositivo;
  • Password: password per l'accesso al dispositivo.
  • Note: note libere, utili per esempio per indicazioni sulla dislocazione fisica di un apparato;
  • Wellcome URL: è usato esclusivamente con le risorse di tipo Mikrotik e permette di impostare una pagina personalizzata di benvenuto che verrà mostrata dopo il login dell'utente. E' composto da un prefisso e da un campo libero. Il prefisso prevede tre valori:
    • IP: usa l'ip dell'hotspot DEPRECATO
    • DNS: usa il nome dell'hotspot (il dns name dell'hotspot dovrà avere lo sesso valore del nome dell'hotspot server) DEPRECATO
    • CUSTOM: se viene impostato un file come ad esempio pippo.html il sistema compone un url tipo http://<IP OR DNSNAME>/pippo.html. Se viene impostato un url tipo http://www.miosito.it il sistema userà l'url come è scritto.

Le informazioni relative a 'Porta', 'Password', 'Utente' e 'Wellcome URL' sono da specificare solo se previste nella configurazione del sistema.

Regole

Per 'regola' si intende un filtro con cui restringere l'accesso a una risorsa e di fatto, limitare la navigazione. Affinché la navigazione sia permessa deve almeno essere creata una regola con 'crediti gratis giornalieri'.

I limiti impostati nelle regole prevalgono sui crediti eventualmente assegnati agli utenti.

L'elenco mostra i campi significativi delle regole impostate.

  • Tipo: indica quale sia la regola
    • Limite di età: se 'valore' è positivo, perché sia ammessa la navigazione l'utente deve avere l'età maggiore del valore indicato; se 'valore' è negativo, la navigazione è ammessa se l'utente ha l'età inferiore al valore indicato. Per questa regola, il campo 'valore' indica gli anni;
    • Limite di tempo: la sessione di navigazione durerà il tempo indicato nel campo 'valore'. Per questa regola, il campo 'valore' indica i minuti;
    • Disabilitato: blocca l'utilizzo della risorsa indicata e di fatto, non permette la navigazione. Questa regola è utile per disabilitare temporaneamente una regola impostata in precedenza senza doverla cancellare e ricreare in seguito;
    • Crediti gratis giornalieri: imposta i crediti assegnati a ciascun utente, per singola giornata. Per questa regola, il campo 'valore' indica i minuti;
    • Crediti gratis settimanali: imposta i crediti assegnati a ciascun utente, per settimana. Per questa regola, il campo 'valore' indica i minuti. Nota: la somma dei crediti giornalieri non può superare il valore dei crediti settimanali;
    • Limite di tempo tra sessione: impone una pausa prima che un utente, una volta disconnesso, possa riconnettersi. La regola vale all'interno di una giornata e il campo 'valore' indica i minuti della pausa;
    • Controlla ora chiusura: in base a quanto indicato in 'valore', vincola o meno la navigazione agli orari della biblioteca. Se 'valore' è 0, l'ora di chiusura della biblioteca è ignorata. Se 'valore' è 1, l'ora di chiusura viene considerata e quindi, la navigazione è ammessa solo durante l'orario e i giorni di apertura della biblioteca. Il campo 'valore' può contenere anche numeri interi positivi o negativi, che verranno valutati come minuti da aggiungere o sottrarre agli orari di chiusura e all'interno dei quali è ammessa la navigazione;
  • Risorsa: risorsa alla quale applicare la regola;
  • Modello: espressione regolare con la quale viene confrontato l'IP del dispositivo collegato alla risorsa;
  • Valore: valore intero che il cui significato dipende dalla regola impostata. Vedere ciascun 'Tipo di regola' per indicazioni sul suo uso;
  • Periodo di validità: se specificato, indica l'intervallo di tempo per il quale è attiva la regola impostata;
  • Note: note libere.

Sessioni e crediti utente

La Scheda utente ha una pannello 'NetManager' che riporta alcune informazioni sulle sessioni effettuate dall'utente di cui si sta visualizzando la scheda. Da questo pannello è possibile aggiungere crediti per lo specifico utente.

Dopo un breve riepilogo dei tempi complessivi delle sessioni, troviamo le liste delle sessioni attive e storiche per questo utente. In fondo c'è anche qui la possibilità di scaricare un file con le statistiche di navigazione per questo utente.

Crediti utente

I crediti per l'utente sono a scalare: prima vengono usati quelli gratuiti, se previsti, poi il sistema inizierà a togliere minuti dai crediti presenti in questa lista. Quando saranno esauriti, i crediti scompariranno dalla lista perchè non più validi.

Per aggiungere un nuovo credito usare la seguente maschera:

I campi sono gli stessi usati per i crediti gratuiti, con la differenza che in questo caso, il tipo di regola è già definito (credito utente).

library/netmanager.txt · Ultima modifica: 27/01/2017 17:37 da etiengo