Strumenti Utente

Strumenti Sito


catalog:creazione_esemplari_multipla
Traduzioni di questa pagina:

Creazione esemplari multipla

Da questa pagina è possibile creare in maniera cumulativa più esemplari a partire da una certa notizia (di livello inferiore). La pagina è accessibile ai soli operatori con profilo amministratore.

Selezione notizia

Cliccando il pulsante scegli notizia è possibile, da una finestra popup, ricercare nel catalogo la notizia per cui si desidera aggiungere contemporaneamente diversi esemplari. Una volta trovata è sufficiente cliccare il link-azione lega per caricarla in cima alla pagina e procedere all'aggiunta di copie.

Aggiunta delle copie

La tabella riepilogativa elenca tutte le biblioteche interne e attive nel sistema.

Per ciascuna biblioteca è possibile specificare:

  • il numero di copie da creare, utilizzando i pulsanti + (più) e - (meno);
  • la serie inventariale a cui aggiungere la copia, verrà automaticamente incrementato il numero di inventario della serie.
    In alternativa è presente un campo barcode che permette di specificare il barcode della copia;
  • la sezione, la collocazione, la specificazione e la sequenza 1 o 2. In automatico viene precompilato il campo collocazione con un valore suggerito, ma è sempre possibile modificarlo;
  • lo stato della copia, che di default è impostato a Su scaffale;
  • la classe di prestabilità, che di default è impostata a Prestabile.

In cima alla tabella delle copie, viene data la possibilità di specificare uno scaffale di destinazione degli esemplari creati, nel quale saranno inseriti gli esemplari aggiunti.

E' inoltre presente l'opzione Presenti nella mia biblioteca, che permette di specificare dove si troveranno le copie al termine della creazione. Se l'opzione è selezionata, verrà generato un transito di rientro dalla biblioteca che sta generando gli esemplari verso le biblioteche proprietarie (in questo senso gli esemplari si troveranno nella pagina Interprestito in uscita). Altrimenti, se l'opzione non fosse selezionata, gli esemplari appena creati risulterebbero come già presenti nelle rispettive biblioteche.

Al termine dell'aggiunta delle copie, per crearle è sufficiente cliccare il pulsante Crea

Operazioni successive alla creazione

Al termine della creazione la pagina verrà ricaricata presentando l'elenco dei soli esemplari creati, in una tabella con il nome della biblioteca e l'inventario (o barcode) degli esemplari creati.

Cliccando sul numero di inventario di un esemplare è possibile effettuare una modifica rapida sullo stesso, ovvero verrà aperta una finestra popup con la modifica esemplare (al termine della quale è necessario cliccare il pulsante Salva della finestra).

Inoltre, nel caso in cui sia stato scelto di legare gli esemplari ad uno scaffale, è presente in cima alla pagina un pulsante vedi scaffale che permette di andare alla pagina dello scaffale appena creato.

catalog/creazione_esemplari_multipla.txt · Ultima modifica: 20/12/2012 14:36 (modifica esterna)